Siti Incontri Ragazze

Uomini maturi e sposati sempre più attratti da ragazze giovani, scopri perché

“Quant’è bella la giovinezza/ che si fugge tutta via/ chi vuol esser lieto sia/ del domani non c’è certezza…”. Potrebbe essere questo il motivo per cui gli uomini, raggiunti i fatidici 50 (ma anche prima) sono attratti dalle donne più giovani? Più precisamente dalle donne intorno ai 30, ma in alcune situazioni limite anche ragazze ventenni.

Fatto sta che i casi in cui l’uomo cinquantenne sceglie di accoppiarsi con una donna molto più giovane di lui sono ormai tanti, a tal punto che ciò non crea più stupore.

Ma cerchiamo di capire quali sono i motivi che stanno alla base di questa scelta da parte degli uomini. Iniziamo con il precisare che non staremo qui a giudicare se il fatto di scegliere una donna molto più piccola sia eticamente corretto o meno, i classici commenti “oddio che manico”, “ma non si vergogna” non ci interessano anche perché l’amore non ha età ma sopratutto l’attrazione fisica non ha età.

Perché è inutile che ci giriamo attorno, è il desiderio fisico che spinge l’uomo a comportarsi in questo modo; il resto è una splendida cornice che non avrebbe però valore senza questo aspetto al suo interno.

Partiamo con il dire che l’attrazione degli uomini verso donne ben più giovani di loro è dimostrata anche dalle teorie evoluzioniste divulgate dagli esperti negli ultimi anni.

Tra i vari studi quello più importante è stato condotto dallo psicologo David Buss, secondo egli alla base dell’attrazione maschile verso le donne più giovani ci sarebbe un motivo ben preciso: poiché l’uomo è un essere facente parte del mondo animale, egli sfoga i suoi impulsi primordiali con l’odore ed è per natura propenso ad accoppiarsi con donne all’apice della loro fertilità, che per mezzo degli ormoni diffondono una fragranza ben chiara percepibile solo al naso maschile. Secondo invece gli studiosi contemporanei, però, la grande differenza anagrafica tra l’uomo e la sua donna è da ricercarsi nei ruoli di genere stabiliti dalla società odierna e si riferisce ad una maniera di ragionare patriarcale e maschilista oramai superata, dal momento che si contano sulle dita i casi in cui l’obiettivo principale della donna è diventare una dolce e perfetta casalinga.

Da un pò di tempo infatti, le donne sono sempre più sicure di sè ed indipendenti, per questo nell’uomo la mentalità di imporre la sua figura di maschio cacciatore e maschio territorio lo spinge a ricercare donne più giovani, poiché è più agevole ricreare con loro questa sorta di figura protettrice.

Ma tralasciando gli studi, che hanno relativamente il loro peso, possiamo dire che per l’uomo l’attrazione nei confronti di una donna più giovane avviene in maniera semplice e quasi naturale, perché? Semplice, perché prima ancora che dalla maturità è attratto dal suo corpo, poiché siamo ben a conoscenza del fatto che egli agisca più per fotografie, immagini con una maggiore prevalenza dell’aspetto visivo, quando ci riferiamo alla sfera sessuale e alla scelta del partner sotto il profilo meramente carnale.

Senza contare il fatto che l’uomo in una donna più giovane vede l’opportunità di avere più tempo per diventare padre, non solo, vede anche la possibilità di esporre il suo ruolo di vero uomo poiché irrompe in lui l’istinto di protezione (accennato prima).

Fino ad ora abbiamo cercato di dare motivazioni profonde alla questione, ma è innegabile che siano anche motivi più futili alla base della scelta di donna più giovane da parte dell’uomo.

Innanzitutto andare con una ragazza più giovane fa rivivere all’uomo una sorta di seconda giovinezza, non solo nella sfera sessuale ma anche in quella sociale: di certo una ragazza di 20-30 anni preferirà uscire ed andare a bere un drink in un pub piuttosto che rimanere a casa seduta sul divano a vedere un film (tipico delle donne pensionate).

Le donne più giovani hanno meno pretese delle donne mature, la loro unica preoccupazione è vivere la vita così come viene, ciò tranquillizza l’uomo che non si sentirà cosi in dovere di dimostrare nulla.

Ovviamente anche l’aspetto estetico ha il suo peso, tutti gli uomini sono attratti da un corpo fresco e per nulla cedente, senza contare il fatto che frequentare una donna più giovane stimola perennemente l’uomo: lei potrebbe lasciarlo perché magari ha incontrato un trentenne palestrato con gli addominali in bella vista.

Di conseguenza egli si impegnerà per restare in forma. Tutto ciò oltre che a far bene al suo fisico farà bene alla sua mente, perché si sentirà sempre vivo. Un altro motivo da non sottovalutare è quello legata al fatto che i tempi e l’evoluzione della tecnologia hanno fatto si che le ventenni di oggi siano, rispetto alle ventenni di due decenni fa, più mature, precoci e spigliate.

Tant’è vero che, nella maggior parte dei casi, quando un uomo si avvicina ad una ragazza di età compresa tra i 20 ed i 25 viene offuscato dai suoi atteggiamenti e modi di fare (oltre che dal suo aspetto estetico) a tal punto da scambiarla per una donna molto più grande di quello che è in realtà.

Sesso con Milf e Donne Mature vogliose nella tua zona?

CONTATTALE SUBITO!

Condividi con gli amici:

Rispondi