Siti Gay

Gay e locali in cui potersi conoscere a fondo

Il mondo gay è davvero affascinante e tutto da scoprire e ormai sono davvero pochi i bigotti che ne restano indifferenti. Ma come poter trovare locali per incontri gay dove peccare e conoscere a fondo altri omosex? Come buttarsi nella mischia e scovare i luoghi più segreti e ben frequentati? Questo e molto altro in questa guida definitiva studiata appositamente per chi ha desiderio di scoprire nuovi amici e di fare scopate memorabili con veri gay.

I locali gay conosciuti

Per poter conoscere altri gay e, perché no, già al primo incontro farsi una scopata memorabile e fugace, è possibile recarsi presso i locali omosex più conosciuti. Ormai quasi tutte le città italiane ne hanno almeno uno e sono spesso amatissimi anche dagli eterosessuali. Questo però può disturbare, infatti sono proprio i gay vecchio stampo che non si sentono liberi come una volta, ma anzi spesso lamentano di sentirsi come osservati dagli etero che hanno iniziato a frequentare discoteche, pub e bar una volta solo omosex. Ad ogni modo basterà scegliere la location che più vi piace e vedere da subito l’andazzo e se ci sono prede che fanno al caso vostro. Al contrario potrete cambiare tranquillamente locale e prediligere qualcosa di unicamente dedicato. la scelta è davvero ampia e per farvi un esempio possiamo dirvi che nella città di Varese ci sono ben due locali gay conosciutissimi e super frequentati. Uno, quello più storico, è frequentato soprattutto da gay e lesbiche, mentre quello più recente ed ampio è ormai preso d’assalto anche dagli etero e spesso c’è addirittura la fila all’esterno: a voi la scelta quindi.

I locali gay nascosti

Ci sono poi, e si parla di quasi tutte le località italiane, altri locali puramente gay ma più nascosti, cioè conosciuti solo da strette élite per così dire. Può trattarsi di locali pubblici o di case private adibiti a luogo di ritrovo per omosessuali e ai quali spesso si può accedere solo tramite invito o se accompagnati da habitué del posto. Questa visione è un vecchio stile ma risulta sempre molto affascinante e riporta ad una concezione del locale gay come veniva vissuto ad esempio tra gli anni ’60 e ’70. Certo non è un modo solo per restare tranquilli tra loro, ma è anche un modo di vivere la propria sessualità senza intromissioni, mantenendola e considerandola “per pochi”, una condizione erotica del tutto elitaria e sublime, lussuosa quasi. Per poter avvicinarsi a questi luoghi è d’obbligo avere le conoscenze giuste e badate bene che molto spesso chi frequenta queste lobby lo si trova anche nei locali tradizionali gay e non è raro che alcuni invitino nuove leve proprio scegliendole da qui.

Feste a tema e party

Perché poi non conoscere nuovi amici gay e provare ad abbordare qualche nuovo amante mediante feste e party a tema? Questi vengono realizzati in vari periodi dell’anno e soprattutto nelle grandi città e si svolgono nei locali più disparati. Alcune volte l’attrazione topic sono le drag queen, altre i ballerini di voguing e di pole dance, ma in generale sono eventi aperti a tutti e dove è facilissimo trovare partner erotici di tutti i tipi e il tutto condito da un’atmosfera di festa e leggerezza unica. Anche le gare e competizioni di danza voguing sono ideali per conoscersi tra gay e per la maggiore sono proprio gli omosessuali ad esibirsi in questi contest. Camminate femminili e feline, mosse sexy e maliziose, costumi che lasciano ben poco all’immaginazione e make up che mette in risalto tutta la voglia di sesso dei ballerini: questo e molto altro si trova nelle competizioni. Il nostro consiglio è quello di farsi un giro e di sperimentare anche questi ambienti moderni e ricchi di lustrini e paillette.

Saune e centri benessere per gay

Per potersi conoscere davvero a fondo tra gay e per avere anche flirt e rapporti carnali sono perfetti i centri benessere e le saune only for gay. Soprattutto queste ultime sono perfettamente in linea con il mood e la malizia degli omosessuali e, anche se apparentemente non si direbbe, in ogni città del nostro paese ce ne sono almeno un paio.

Le grandi metropoli poi pullulano di questi ritrovi a metà tra il punto di ritrovo incentrato sul benessere e la location ad hoc per rapporti sessuali occasionali. Chi le ha provate dice di non portene più fare a meno e l’atmosfera che regna in questi luoghi è inenarrabile, assolutamente da provare anche per i novellini. Anzi è proprio grazie a locali come questi che chi è indeciso ancora, o chi vuole togliersi qualche sfizio, potrà fare follie in anonimato e senza che nessuno sappia nulla. Per conoscere soprattutto saune e centri benessere gay è utile unicamente il passaparola e rivolgendovi a gay maturi potrete avere informazioni più dettagliate sulle migliori nella vostra zona.

Come informarsi sui locali gay di zona

Come appunto accennato, specie nel caso di locali poco conosciuti o saune per soli uomini, solamente grazie al passaparola e alle informazioni reperite dai frequentatori è possibile venirne a conoscenza. I locali pubblici invece sono molto pubblicizzati e conosciuti, come riportato per l’esempio del locale di punta di Varese ormai frequentato anche dagli etero.

Questi locali ed eventi si trovano soprattutto su Facebook o Instagram dove vengono sponsorizzate anche ogni settimana e reperire informazioni è davvero facilissimo. Pure i locali per scambisti, i night e quelli aperti a tutti gli amanti del sesso sono presenti dappertutto, quindi potersi conoscere più a fondo tra omosex e magari scopare con uno sconosciuto è possibile e fattibile in tutta Italia.

Sesso con Milf e Donne Mature vogliose nella tua zona?

CONTATTALE SUBITO!

Condividi con gli amici:

Rispondi